Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Congresso provinciale Pdl, Distaso: "Costruiremo partito-officina"

Alla vigilia del congresso provinciale del partito, in programma nel week end alla Fiera del Levante, l'attuale coordinatore del Pdl di Bari e candidato della mozione fittiana sintezza lo spirito della sua lista

Trasformare il partito in un laboratorio di idee e di progetti in cui ciascuno possa dare il proprio contributo e mettere a disposizione la propria professionalità. Alla vigilia del congresso provinciale del Pdl che si terrà domani e dopodomani nella sala Tridente della Fiera del Levante, Antonio Distaso, attuale coordinatore del partito a Bari, in una conferenza stampa tenutasi ieri, ha fatto il punto sul progetto di partito condiviso dalla lista che lo sostiene.

Distaso, infatti, è il candidato della mozione fittiana, la mozione di maggioranza sostenuta da tutti i parlamentari pugliesi e dalla gran parte dei consiglieri regionali. Dall'altra parte, Giovanni Copertino, ex dc, che rappresenta la minoranza di Mantovano, Quagliarello e Azzollini.

"E' una lista forte, composta - ha detto Distaso - da molti giovani (età media 42 anni), tutti motivati e molti alla prima esperienza politica. Questo è certamente uno degli aspetti che maggiormente contraddistingue la nostra proposta, insieme con la volontà di continuare un gran lavoro fatto fino ad oggi dal Pdl in Terra di Bari: abbiamo oltre 21.800 tesserati, governiamo alla Provincia e in molti Comuni del Barese. Non occorre, quindi, rottamare nulla, ma piuttosto continuare a costruire".

Distaso ha anche commentato la presenza di due mozioni, che secondo l'attuale coordinatore rappresenterebbe un fattore di sana competizione e di crescita collettiva. "Ciò significa - ha precisato Distaso - che oggi, alla vigilia del Congresso, non ci sono per noi avversari da combattere e che domani, dopo il Congresso, non ci saranno vincitori e vinti. C'è un confronto aperto, leale, democratico tra due mozioni e due liste - ha concluso Distaso - ma c'è, nel contempo, la piena e totale consapevolezza che siamo tutti uniti, e lo saremo come sempre anche in occasione delle prossime e lezioni amministrative, da valori comuni e dal senso di appartenenza ad un unico progetto politico: quello del Popolo della Libertà".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Congresso provinciale Pdl, Distaso: "Costruiremo partito-officina"

BariToday è in caricamento