menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sette consiglieri presenti in aula: Consiglio comunale flop, manca numero legale. Si replica domani

Troppo pochi all'appello. Alcuni dei consiglieri erano anche in Procura per la questione Melini. All'ordine del giorno dell'assemblea i rilievi della Corte dei Conti sul Rendiconto 2014

In sette al momento dell'appello in aula: troppo pochi per insediare il Consiglio comunale di oggi, prosecuzione di quello del 27 novembre. I lavori si erano interrotti quando si dovevano esaminare la presa d'atto e l'individuazione di misure correttive per superare le criticità rilevate dalla Corte dei Conti nel documento di rendiconto per l'anno 2014. Successivamente, assieme a un paio di delibere su debiti fuori bilancio, si passerà alla proposta di modifica del regolamento di pubblicità. L'appuntamento è per domani alle 10.30 in aula Dalfino: il rischio di un altro flop, non è scongiurato, per via delle convocazioni dei consiglieri comunali in Procura per le prove grafologiche, in merito alle indagini sugli insulti a Irma Melini trascritti su una scheda nel corso della seduta del 14 novembre scorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento