Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Consiglio, cade il numero legale: salta la seduta sulle nomine nelle aziende partecipate

Troppe assenze tra i banchi della maggioranza, interrotta la seduta sulle linee di indirizzo per le nomine nei cda delle aziende partecipate. Decaro arrabbiato con i capigruppo

In Consiglio comunale salta l'approvazione delle linee di indirizzo per la nomina nei cda delle aziende partecipate. Dopo la prima fase di lavori, nell'aula Dalfino è venuto meno il numero legale. A pesare, l'assenza, tra i banchi della maggioranza, di sei consiglieri su 23.

Una circostanza che ha fatto arrabbiare il sindaco Decaro, il quale ha poi riunito i capigruppo sottolineando il danno procurato all'azione del governo cittadino da simili "manifestazioni di scarsa responsabilità". "Solo assenze dovute ad altri impegni", hanno assicurato i capigruppo, anche se dopo ieri l'aria a Palazzo di Città resta tesa.

A manifestare apertamente un malumore che in realtà covava da tempo, l'ex assessore all'Ambiente Maria Maugeri, che senza mezzi termini ha rimproverato al sindaco le scelte fatte nella nomina della giunta, accusandolo di "aver buttato nel cesso il passato", decidendo di 'rottamare' tutti gli ex assessori e consiglieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio, cade il numero legale: salta la seduta sulle nomine nelle aziende partecipate

BariToday è in caricamento