menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rendiconto, Maggioranza senza numero legale: si replica oggi. Nasce 'intergruppo' con 10 consiglieri

Troppo pochi 19 presenti al momento della 'chiama' richiesta dal centrodestra. Dieci esponenti del centrosinistra annunciano la creazione di un coordinamento "per sostenere l'azione comunale"

Doveva essere una giornata lunga e senza particolari scossoni, invece la seduta del Consiglio comunale per l'approvazione del Rendiconto di Gestione 2016, si è conclusa anzitempo per la caduta del numero legale, rinviando l'approvazione dell'importante provvedimento a questa mattina. Troppo pochi i 19 consiglieri in aula, poco prima delle 15, quando, dopo gli interventi dei vari partiti e la replica dell'assessore al Bilancio, Alessandro Adamo, il centrodestra ha chiesto la verifica dei presenti: "Una maggioranza consiliare,  un Sindaco e una Giunta Comunale totalmente assenti, svogliati e incuranti dei lavori dei consiglio comunale - afferma Giuseppe Carrieri (Impegno Civile) concretizzano l’ennesimo scioglimento del consiglio comunale per mancanza del numero legale" su "una delle delibere più importanti dell'anno".

Si riprenderà già da questa mattina, poiché a disposizione c'è anche la seconda data, come disposto dalla Presidenza del Consiglio comunale sentita la conferenza dei Capigruppo. Nella maggioranza, però, si muove qualcosa. è stata ufficializzata ieri pomeriggio, la creazione di un 'ìntergruppo' composto dai sei esponenti di Iniziativa Democratica - Sud al Centro (Alfonso Pisicchio, Anita Maurodinoia, Lucio Smaldone, Giuseppe Di Giorgio, Giuseppe Neviera e Nicola Sciacovelli) da due del Pd (Pierluigi Introna e Francesca Contursi) e da altrettanti della civica (Decaro per Bari (Antonio Mariani e Salvatore Campanelli), per un totale di ben di 10 consiglieri, quasi un terzo dell'intera assemblea e una parte consistente della maggioranza a supporto del sindaco Antonio Decaro. Un'intesa programmatica, affermano i fautori per sostenere "congiuntamente l’amministrazione comunale e tutta la sua attività consiliare". Nuvole all'orizzonte per la Maggioranza? Il consigliere Alfonsino Pisicchio rassicura: “Lavoreremo  per prendere decisioni congiunte senza far mancare il supporto all’azione di governo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento