Politica

Consiglio comunale, manca il numero legale: slitta il voto sul rendiconto di gestione

Oggi in aula i consiglieri uscenti avrebbero dovuto presentarsi per approvare il documento. Tutto rinviato a domani mattina, in seconda convocazione

Seduta rinviata a Palazzo di Città per l'approvazione del rendiconto di gestione 2013. Questa mattina il vecchio consiglio comunale avrebbe dovuto riunirsi per votare il documento, ma nell'aula Dalfino si sono presentati solo cinque dei 46 consiglieri uscenti (per raggiungere il numero legale sarebbe stata necessaria la presenza di 24 consiglieri).

Il rinvio di questa mattina era sembrato però quasi scontato nei giorni scorsi: infatti con la seconda convocazione prevista per domani mattina basterà la presenza di 16 consiglieri per dichiarare valida la seduta, e saranno sufficienti nove voti favorevoli per approvare il documento. Numeri che la maggioranza di centrosinistra dovrebbe riuscire a trovare facilmente, nonostante i recenti malumori legati alle nomine nella giunta Decaro, mentre il centrodestra ha annunciato che non prenderà parte al Consiglio.

Intanto, nonostante dall'insediamento di Decaro sia già passata qualche settimana, i nuovi consiglieri comunali non sono ancora stati ufficialmente eletti: la commissione centrale elettorale, infatti, non ha ancora terminato la verifica dei verbali delle 345 sezioni elettorali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale, manca il numero legale: slitta il voto sul rendiconto di gestione

BariToday è in caricamento