Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Consiglio regionale, convalidata elezione di Monno al posto di De Gennaro

Il consigliere barese del Pd prenderà temporaneamente il posto dell'imprenditore gerardo De Gennaro - anch'egli eletto per il Pd - agli arresti domiciliari dal 13 marzo scorso per le presunte irrregolarità nelle opere pubbliche realizzate per conto del Comune di Bari

Formalizzata oggi dal Consiglio regionale pugliese l'elezione del consigliere Pd Michele Monno. Monno prenderà temporaneamente il posto di Gerardo De Gennaro, l'imprenditore barese - anch'egli consigliere del Pd - agli arresti domiciliari dallo scorso 13 marzo nell'ambito dell'inchiesta sulle presunte irregolarità negli appalti aggiudicati alla Dec (la società di costruzione dei De Gennaro) dal Comune di Bari. Dopo il suo arresto, infatti, De Gennaro era stato sospeso dalla carica di consigliere regionale della Puglia su decreto del presidente del Consiglio dei ministri.

CHI E' MICHELE MONNO - Nato a Bari nel 1952.  Estrazione di Azione Cattolica, maturità classica, laureato. Imprenditore nel settore editoriale, immobiliare e dei portali internet di informazione e gestione. Amministratore di società private; revisore contabile, con specializzazione in bilanci aziendali. Ha partecipato alla fondazione dei Democratici e della Margherita. Assessore alle Aziende al Comune di Bari nel 2004. Nel 2007 ha aderito al Partito Democratico. Eletto consigliere alla Provincia di Bari nel 2009, dove ha ricoperto   il ruolo di Presidente della Commissione consiliare Attività Produttive, Agricoltura, Artigianato, Caccia e Pesca. Nell’ottobre del 2009 è stato eletto componente dell’Assemblea nazionale del PD, attraverso le primarie.
 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio regionale, convalidata elezione di Monno al posto di De Gennaro

BariToday è in caricamento