Politica

Corsi di informatica per i cittadini over 50, dal M5S una proposta per il IV Municipio

Il progetto prevede l'utilizzo della nuova biblioteca municipale, ubicata nel plesso scolastico "De Marinis" di Carbonara

Fare della nuova biblioteca municipale un punto di formazione e di aggregazione per la cittadinanza, attivando un corso di alfabetizzazione informatica per over 50. E' l'intento del progetto "Le pezze calde", depositato dal Movimento 5 Stelle presso il Municipio IV.

L'idea, spiegano i suoi promotori, il consigliere municipale Vito Saliano e l'attivista Nicola De Giglio, nasce dalla "precisa convinzione che in una società civile e moderna tutti debbano essere messi nelle condizioni di accedere agli strumenti di comunicazione e di cultura per evitare che una fascia sempre più consistente di persone adulte che non hanno mai utilizzato il computer rimangano escluse dall’opportunità di usufruire dei servizi presenti sulla rete. L'obiettivo principale - sottolineano - è quello di alfabetizzare i meno giovani (over 50) all'utilizzo dei computer e della rete attraverso un percorso sviluppato ed organizzato dalla biblioteca (rivitalizzata e concepita come punto di aggregazione vivo, interessante, positivo e di stimolo alla crescita culturale intergenerazionale)".

Di qui la proposta di organizzare dei cordi di alfabetizzazione informatica, che dovrebbero svolgersi all'interno della nuova biblioteca del IV Municipio, ubicata presso l'istituto scolastico "De Marinis" di Carbonara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsi di informatica per i cittadini over 50, dal M5S una proposta per il IV Municipio

BariToday è in caricamento