Crollo ponte, il cordoglio di Decaro: "Colpito e addolorato, vicini al sindaco di Genova"

Le parole del primo cittadino di Bari in qualità di presidente Anci: "Noi sindaci pronti ad aiutare collaborando in qualsiasi forma utile"

Il ponte crollato - Foto Genovatoday

"Sono colpito e addolorato dall'enorme tragedia che si è consumata a Genova. In queste ore di emergenza e di ansia per le sorti di una intera città, voglio soltanto esprimere la mia più sentita solidarietà e vicinanza al sindaco Marco Bucci". Così Antonio Decaro, sindaco di Bari, in qualità di presidente Anci, esprime solidarietà per la terribile tragedia che ha colpito la città di Genova, dove questa mattina è crollato il ponte autostradale Morandi. Al momento, si parla di almeno venti morti e 13 feriti. 

"Noi tutti, sindaci italiani, siamo con te - prosegue Decaro, le cui parole sono riportate dall'Ansa - oggi ti stringiamo in un abbraccio che è per l'intera comunità, così colpita, che rappresenti, da domani pronti ad aiutare, collaborando in qualsiasi forma utile".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento