menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Decaro a Roma con i sindaci d'Italia per la Festa della Repubblica: "Tricolore simbolo che unisce nostre comunità"

Il primo cittadino barese, in qualità di presidente Anci, ha guidato la delegazione dei 400 sindaci d'Italia consegnando la bandiera tricolore nelle mani del presidente Mattarella

Accompagnato da Valeria Pontremoli, sindaca di Bardi, la più giovane d'Italia, ha consegnato nelle mani del presidente della Repubblica Mattarella la bandiera tricolore, "il simbolo più caro e importante per un sindaco". Il primo cittadino di Bari, Antonio Decaro, ha partecipato questa mattina a Roma alle celebrazioni in occasione della Festa della Repubblica. In qualità di presidente Anci, Decaro ha guidato una delegazione composta da 400 sindaci d'Italia in rappresentanza degli oltre ottomila Comuni italiani.

Insieme "per dire al Paese intero che i sindaci ci sono - ha affermato Decaro - che sono uniti nel rispetto delle Istituzioni e della nostra Repubblica, da nord a sud, ieri come oggi. Per dire che ci sono tante ragazze e ragazzi che hanno voglia di prendersi cura della nostra Italia impegnandosi in prima persona. A questi noi dobbiamo rispetto e impegno". "Questa bandiera insieme alla fascia tricolore - ha aggiunto ancora il sindaco di Bari - è il simbolo più caro ed importante per un sindaco, perché rappresenta la voglia delle nostre comunità piccole o grandi, di sentirsi orgogliosamente unite nel tricolore".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento