Politica

Decaro nominato vicepresidente ANCI con delega al Mezzogiorno

Il primo cittadino barese ha ricevuto la nomina dal Presidente dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani, Piero Fassino

Antonio Decaro

Il sindaco di Bari Antonio Decaro è stato nominato questa mattina vice presidente nazionale dell’Anci (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) con deleghe al Mezzogiorno e alle Politiche per la Coesione Territoriale.

“Ringrazio il Presidente Fassino per l’incarico che ha deciso di affidarmi e per la fiducia dimostrata nei miei confronti scegliendomi per far parte della squadra dei suoi vice presidenti - ha dichiarato in una nota Decaro -. La delega al Mezzogiorno e alla Coesione Territoriale rappresentano per me una grande sfida e una grande responsabilità. Da uomo del sud e da amministratore di una città bellissima e complessa come Bari, e come lo sono tante altre città del Mezzogiorno so bene quanta strada ancora abbiamo da fare.

Per questo, metterò a servizio di questo incarico tutta la mia esperienza e il mio impegno, portando avanti un confronto costante e sempre propositivo con il Governo perché sono convinto che la crescita e lo sviluppo del Mezzogiorno d’Italia possano e debbano diventare un capitolo importante dell’agenda politica del Governo Renzi. I territori del sud Italia hanno ancora tanto da esprimere e da offrire al Paese e al resto d’Europa e per questo devono essere messi nelle condizioni di correre alla stessa velocità ”.

Decaro è stato inoltre nominato componente del comitato delle Regioni, organo consultivo dell’Unione europea, con sede a Bruxelles, che dà voce agli enti regionali e locali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decaro nominato vicepresidente ANCI con delega al Mezzogiorno

BariToday è in caricamento