Politica

Comune: si dimette l'assessore Annabella De Gennaro

In mattinata la comunicazione al sindaco da parte di una delegazione di Realtà Pugliese insieme all'assessore De Gennaro, che lascia l'incarico per motivi strettamente personali

Annabella De Gennaro lascia l'incarico. L'assessore al Decentramento, alle Politiche attive del lavoro e Innovazione ha rassegnato le dimissioni in mattinata, durante un incontro con il sindaco Michele Emiliano, avvenuto alla presenza di una delegazione di Realtà Pugliese composta dal responsabile regionale Nino Anaclerio e dai consiglieri comunali Fabio Ladisa e Piero Albenzio.

Alla base della decisione di De Gennaro, motivi strettamente personale che le impedirebbero di portare avanti l'incarico.

“Ringrazio Annabella De Gennaro per l’ottimo lavoro che ha svolto in questi anni - ha dichiarato il sindaco Michele Emiliano -  per la passione, l’applicazione, lo studio che ha messo nello svolgimento del suo incarico. Devo al suo lavoro il completamento della definizione dei nuovi municipi della città di Bari e la predisposizione al passaggio verso la città metropolitana, le innovazioni tecnologiche introdotte negli ultimi anni, come la prima area wi-fi della città.

"Di fronte alle motivazioni personali che mi ha presentato - ha aggiunto il sindaco - non ho potuto respingere la sua intenzione, ma il suo lavoro di assessore avrebbe meritato un simile gesto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune: si dimette l'assessore Annabella De Gennaro

BariToday è in caricamento