menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dura pochi mesi il mandato da sindaco a Corato: Pasquale D'Introno si dimette

L'annuncio attraverso un post sui social dell'ex primo cittadino:"Garantisco così alla città nuove soluzioni". Ora ha 20 giorni per l'eventuale ritiro

È durata pochi mesi l'esperienza da sindaco di Pasquale d'Introno, eletto primo cittadino a maggio scorso nel comune di Corato. Al termine del Consiglio comunale, ha presentato ufficialmente le dimissioni, annunciando la sua scelta anche con un messaggio sui social: "Scrivo a voi miei concittadini per comunicari la mia decisione a presentare le dimissioni da Sindaco di questa città a me cara". Così si apre il post, con Introno che poi aggiunge "È a voi che scrivo affinché possiate comprendere la mia sofferta decisione a compiere questo passo al fine di garantire alla nostra Corato nuove e migliori soluzioni rispetto alla situazione che si è creata".

Ora l'ex primo cittadino ha 20 giorni per cambiare idea, altrimenti si aprirà una nuova stagione politica nel comune barese

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento