Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Corato: imbratta con escrementi le schede elettorali, denunciato

L'episodio nel pomeriggio in una sezione della scuola media 'Imbriani'. A compiere il gesto un 27enne, che è stato fermato e denunciato dalla polizia

Ha imbrattato di escrementi le schede elettorali, riuscendo poi ad imbucare una delle due nell'apposita urna. E' accaduto questo pomeriggio a Corato, dove un giovane di 27 anni, incensurato, è stato denunciato per danneggiamento aggravato della cosa pubblica e atti contrari alla pubblica decenza.

Secondo quanto si è appreso, il 27enne ha sporcato le schede mentre si trovava all'interno della cabina. Poi è uscito e ha imbucato nell'urna la scheda elettorale per il Comune. A quel punto il presidente di seggio, probabilmente allertato dal cattivo odore, ha bloccato il giovane riuscendo ad impedire che imbucasse anche la scheda per le europee.

Sul posto è intervenuta la polizia, che ha sigillato e sequestrato la scheda non ancora imbucata. L'urna in cui è stata invece inserita l'altra scheda imbrattata è stata sostituita e domani, durante lo spoglio, la scheda in questione verrà recuperata e consegnata alla polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corato: imbratta con escrementi le schede elettorali, denunciato

BariToday è in caricamento