Giovedì, 17 Giugno 2021
Elezioni Santeramo 2012

Riviello rivendica la paternità di un'iniziativa: il sorteggio degli scrutatori

Giovanni Riviello candidato sindaco del centro destra tramite una nota inviata presso la nostra redazione, sottolinea come "qualcuno" abbia fatto propria un'iniziativa partita in dalla sua coalizione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

 

 
Santeramo in Colle, 13 Aprile 2012
 
Mi dispiace dover intervenire riguardo la questione relativa al sorteggio degli scrutatori ma, avendo avuto modo di leggere come qualcuno stia cercando indebitamente di "appropriarsi" di un'iniziativa che è partita (sia chiaro) dai nostri giovani (Giovane Italia e Giovani Democratici), mi trovo - mio magrado - nella
necessità di dover fare chiarezza con i fatti e non con l'enfasi e la demagogia di cui continuerò, personalmente, a fare a meno. La proposta di evitare le "solite" nomine clientelari degli scrutatori da parte dei componenti della commissione elettorale, ribadisco, è venuta dalla parte più sana del centrodestra e del centrosinistra: i giovani. Il criterio di indicazione ordinario (legale, sia chiaro), prevedeva un quarto  del totale di nominativi spettanti in favore di ciascun componente della commissione: Santoro (Puglia per Vendola), Perulli (Democratici per Santeramo), Maffei (PDL) ed in fine lo stesso Commissario, poi sostituito dal suo vice Covella. Superfluo, ma indispensabile, far notare a chi legge che la che la coalizione di centrosinistra, non avendo alcun componente in commissione, non ha ovviamente fatto nessuna "rinuncia". Troppo facile sarebbe a questo punto, da parte mia, calcare la mano nei confronti di un altro candidato (che per altro stimo personalmente). Voglio pensare che il comunicato rilasciato da questo candidato si stato redatto da qualche suo collaboratore "ansioso"  di rendere argomenti degni di visibilità. Spero che questo "scivolone" non sia, invece, l'inizio di una campagna elettorale "autocelebrativa", ma solo 
un incidente di percorso cui porre rimedio tacendo, d'ora in poi, su argomenti che ci dovrebbero unire dato che non è accettabile subire lezioni di democrazia.
       
 Giovanni Battista Riviello
         Candidato Sindaco  
PS. : La richiesta di sorteggio integrale degli scrutatori è stata dal sottoscritto avanzata al Dott. Marani a fine Marzo anche a nome della mia coalizione. Non aggiungo altro e volutamente continuerò a tenere pacati e sereni i miei toni visto che la verità non ha bisogno di essere urlata. 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riviello rivendica la paternità di un'iniziativa: il sorteggio degli scrutatori

BariToday è in caricamento