Mercoledì, 23 Giugno 2021
Comunali Bari 2014

Antongiulio Martucci Zecca, candidato al II Municipio per la lista Bari Capitale

Inizio questo breve discorso presentandomi, sono Antongiulio Martucci Zecca, 24 anni laureato in Informatica e Comunicazione Digitale, lavoro presso una società di IT Consulting Multinazionale.

La mia scelta di candidarmi alla carica di consigliere del Municipio II (Picone-Poggiofranco-San Pasquale-Carrassi-Mungivacca) deriva dal voler intraprendere una nuova avventura nella città che amo e che può offrire molto ai propri cittadini.

Un anno e mezzo fa, dopo essermi laureato, ho deciso di fare un'esperienza lavorativa presso una società a Roma con la consapevolezza che un domani sarei tornato nella vera "Capitale", Bari.

Questa esperienza mi ha cambiato molto, ha portato molteplici novità nella mia vita ed oggi vorrei iniziare a proporre idee valide e concrete per la mia Città, viviamo tutte le giornate ascoltando scandali e idee false da persone che puntano sulla debolezza e disperazione della gente. Ma lamentarci e discutere dietro il tavolo di un bar non basta, bisogna reagire e dare una svolta per questo paese che può diventare una miniera di opportunità e sviluppi per tutte le persone che credono nel nostro territorio.

Avendo lavorato per una società multinazionale ho avuto l'opportunità di rapportarmi con molta gente ed ho sempre espresso le mie idee con convinzione, ascoltando l'opinione di tutti e cercando di trovare il giusto rapporto tra l'impegno ed il risultato, perché oggi ciò che realmente conta è il risultato finale, quello che può cambiare il nostro paese.

" Ogni tanto la vita vi colpisce sulla testa con un mattone. Non perdete la fiducia, però. Sono convinto che l'unica cosa che mi ha aiutato ad andare avanti sia stato l'amore per ciò che facevo. Dovete trovare le vostre passioni, e questo è vero tanto per il/la vostro/a fidanzato/a che per il vostro lavoro. Il vostro lavoro occuperà una parte rilevante delle vostre vite, e l'unico modo per esserne davvero soddisfatti sarà fare un gran bel lavoro. E l'unico modo di fare un gran bel lavoro è amare quello che fate. Se non avete ancora trovato ciò che fa per voi, continuate a cercare, non fermatevi, come capita per le faccende di cuore, saprete di averlo trovato non appena ce l'avrete davanti. E, come le grandi storie d'amore, diventerà sempre meglio col passare degli anni. Quindi continuate a cercare finché non lo trovate. Non accontentatevi." (S.Jobs)

Riporto questo frammento del discorso che Steve Jobs fece il 12 giugno 2005 all'Università californiana di Stanford perché credo fermamente in ciò che dice, ho sempre sognato di diventare qualcuno che possa fare del bene per gli altri in qualsiasi forma possibile, con il mio lavoro provo sempre a dare il massimo ed ora so che qualora ci fosse l'opportunità di intraprendere questa nuova strada sarò lieto di dare il mio contributo per rendere questa città una vera "Capitale".

Il mio programma mi vedrà coinvolto con attività di dialogo e successivamente di sviluppo, credo che il primo punto per sviluppare nuove opportunità per Bari sia quello di avere un rapporto con la gente che ci vive per capire e valutare nuove prospettive. Mi batterò per far crescere le nuove generazioni, penso che bisogna dare sfogo alle idee dei giovani d'oggi rispettando il lavoro dei più "anziani".

La nostra città ci appartiene e solo Noi possiamo renderla migliore vivendola quanto più si può.

Credo che la politica non la si faccia nella gente ma CON la gente.

Come diceva il guru dell'informatica: "stay hungry, stay foolish".

Insieme per rendere questa città la vera Capitale d'Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antongiulio Martucci Zecca, candidato al II Municipio per la lista Bari Capitale

BariToday è in caricamento