Comunali Bari 2014

Bernardini: "La città ridisegnata dai baresi"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

I baresi stanno ridisegnando la città indicando strade, piazze, giardini e progetti concreti che più gli stanno a cuore. Una idea di Nunzia Bernardini, capolista al Comune nella lista Desirèe Sindaco, partita nei giorni scorsi e che vede oggi impegnata la candidata al consiglio comunale, a tracciare un primo bilancio. "La consultazione sta proseguendo tra i cittadini del secondo municipio. Chiedendo loro una partecipazione diretta, un coinvolgimento nell'azione politica, gli chiediamo anche di respingere la tentazione di non andare a votare. La maggioranza silenziosa dei cittadini per bene devono far sentire la propria voce e decidere da chi farsi governare" spiega la Bernardini.
Una sorta di questionario é stato distribuito tra residenti e commercianti e una prima ricognizione mostra come in quartieri quali Carrassi e Picone "l'attaccamento al territorio é forte. I cittadini sono molto legati alle vie storicamente identitarie dei quartieri "antichi" come Carrassi e San Pasquale e lo dimostra la mole di idee e proposte che hanno presentato sino ad oggi. La consultazione proseguirà, ma possiamo dire già da oggi che i baresi chiedono più aree verdi, pulizia delle strade e marciapiedi non dissestati".
La consultazione proseguirà tra i cittadini del secondo municipio ancora per qualche giorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bernardini: "La città ridisegnata dai baresi"

BariToday è in caricamento