Mercoledì, 28 Luglio 2021
Comunali Bari 2014

Di Paola scende in campo: "Lavoro e bellezza, il mio Impegno Civile per Bari"

L'ex amministratore di Aeroporti Di Puglia presenta la sua lista civica per le prossime Comunali: "Tutti possono dare un contributo al progresso della nostra comunità". Per ora, nessun appoggio ufficiale a Sinistra come a Destra

"Non mi interessa il ruolo, ma il progetto e questa non è la presentazione di una mia candidatura a sindaco. Occorre rilanciare lavoro e bellezza per il futuro della nostra città. D'altronde i sentieri del sogno portano alla verità". Domenico Di Paola cita Sergio Bambaren presentando la Lista Civica 'Impegno Civile per Bari' a bordo di un autobus turistico a due piani. Un viaggio elettorale cominciato da un punto di vista decisamente curioso e insolito: "Ci basta essere a pochi metri da terra e Bari sembra diversa. Il mondo, come diceva Schiller, è fatto di 3 dimensioni, lunghezza, larghezza e profondità. Per Impegno Civile questi 3 aspetti significano velocità d'azione, ampiezza di vedute e concretezza nell'affrontare i problemi".

Dal Petruzzelli al porto, passando per la Fiera e il Margherita "assets - secondo l'ex amministratore di Aeroporti di Puglia - da organizzare e mettere a valore poiché non sono adeguatamente sfruttati. La lista Impegno Civile, nata 4 anni fa come associazione, può dare a tutti la possibilità di dare un contributo al progresso della nostra comunità". Di Paola sfoglia il suo manifesto-dossier, 'appunti di vista' sullo stato economico e occupazionale della città, proponendo di rilanciare le 'Perle del Lungomare' (teatri, strutture portuali, città vecchia) e l'economia della città attraverso una riqualificazione del distretto commerciale e l'apertura a investimenti internazionali, con un occhio particolare a turismo, infrastrutture, trasporti e centri di aggregazione culturale: "Organizzare una lista civica - per Di Paola - significa far parte di un progetto, concretamente. Ho lasciato senza rimpianti Aeroporti di Puglia perché avevo fatto anche lì il mio tempo. Credo però di essere stato un buon allenatore. Adesso è necessario giocare una partita diversa, con una nuova squadra".

Nessuna collocazione, al momento, nello spettro della politica, né a destra, né a sinistra, per ora uno solo uno scouting e un' apertura ai cittadini che vogliono impegnarsi pubblicamente. Di Paola non si sbilancia ma esprime la sua opinione sulle primarie del Centrosinistra: "Se significa scegliere tra progetti diversi è praticamente quello che sto facendo ora. Per come sono strutturate adesso, solo sui nomi e non sui programmi, non mi interessano, così come non ho alcun desiderio di parlare degli altri, né del passato. Intendo guardare al futuro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Paola scende in campo: "Lavoro e bellezza, il mio Impegno Civile per Bari"

BariToday è in caricamento