Sabato, 19 Giugno 2021
Comunali Bari 2014

Caos M5s, Marco Cornaro (Polo barese): “Gli attivisti baresi sfiduceranno anche Grillo? L'unica alternativa ai due poli sono le vere liste civiche”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

"La situazione del Movimento 5 Stelle è inaudita. La sfiducia di Vincenzo Madetti e la 'proclamazione' democratica del nuovo candidato sindaco, Sabino Mangano, ci regalano, ancora una volta, una foto raccapricciante e schizofrenica di questa campagna elettorale barese. Da una parte la coalizione di centrodestra che, allo stato, non avrebbe un candidato unico e attende un altro calato dal cielo e sempre da Roma. Dall'altra, quello che dovrebbe rappresentare l'innovazione, ossia il M5S, fa anche peggio con Grillo che, sempre da Roma, impone un candidato ad horas senza alcuna condivisione con i suoi elettori. E pensare che gli attivisti baresi del Movimento 5 Stelle avevano sfiduciato l'ex loro candidato sindaco, Vincenzo Madetti, proprio per "criteri ispirati a una dispotica e verticistica pretesa decisionale". Che faranno adesso? Sfiduceranno anche Grillo? Obietteranno qualcosa al loro leader? Meglio di no, rischierebbero l'espulsione come successo a tutti coloro che hanno minimamente dissentito dai rigidi diktat di Beppe Grillo". Lo dichiara Marco Cornaro, candidato sindaco del Polo Barese, lista civica indipendente.

"Visto lo stato delle cose e vista la totale assenza di democrazia partecipata", aggiunge Cornaro, "è evidente che l'unica alternativa seria per gli elettori baresi siano le liste civiche, le vere liste civiche, non le liste civetta di centrodestra e centrosinistra, utili solo a portare acqua al rispettivo mulino. Mai, come in questa tornata elettorale, sarebbe un grandissimo errore votare per uno dei due poli o per il Movimento di Grillo. Tutti e tre hanno preso in giro il proprio elettorato imponendo candidati non scelti né condivisi con la base. Perché non si vogliano far passare per democratiche anche le primarie del Pd, quella grottesca messa in scena che ha fatto ridere, se non piangere, tutta la città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos M5s, Marco Cornaro (Polo barese): “Gli attivisti baresi sfiduceranno anche Grillo? L'unica alternativa ai due poli sono le vere liste civiche”

BariToday è in caricamento