Giovedì, 29 Luglio 2021
Comunali Bari 2014

Comunali, centrodestra e movimenti civici siglano il patto per il sostegno a Di Paola

A sottoscrivere l'accordo Forza Italia, Socialdemocratici, Gruppo Indipendente Libertà, Io per Bari, Nuovo Psi, Impegno Civile, Puglia Prima di Tutto, Lavoro per Bari, Fratelli d'Italia e Movimento Politico Schittulli

"È tornato ieri a riunirsi il tavolo delle forze politiche e dei movimenti di centrodestra che sostengono la candidatura a sindaco di Bari di Mimmo Di Paola. Dalla riunione è emersa la condivisione di un documento così come di seguito riportato: i Partiti ed i Movimenti politici sottoscrittori del presente documento
Premesso
di essere tutti già impegnati nel sostegno alla candidatura di Mimmo Di Paola a Sindaco della Città di Bari, sia in ragione delle sue riconosciute capacità di governo che della sua visione  strategica in ordine ai  modelli di sviluppo che occorrerà porre in essere al fine di riscattare Bari dal degrado in cui 10 anni di amministrazione Emiliano/Decaro l'hanno fatta precipitare;
Preso atto
del confronto approfondito che si è sviluppato nel corso delle numerose riunioni tra i  Partiti ed i Movimenti della coalizione di centro-destra, in ordine innanzitutto al presupposto ineludibile dell'unità della coalizione sul candidato sindaco oltre che riguardo a tutte le conseguenti candidature municipali di decentramento;
Valutate
con favore le proposte formulate dal candidato Sindaco Mimmo di Paola come sintesi delle posizioni politiche espresse dai componenti della coalizione;
Riconfermano e rafforzano
congiuntamente, le motivazioni già singolarmente espresse da ognuno in ordine alla  validità di tali scelte, decidendo di dare ufficialmente il via alla coalizione, così costituita, in attesa di poter accogliere sin dai prossimi giorni al proprio interno l'UDC, vista anche la collocazione di tale forza politica nel novero dei Partiti che si riconoscono in Italia nella grande famiglia del popolarismo europeo, ed ogni altra forza politica o movimento civico che dovesse ritenere di condividere l'analisi dei bisogni della Città ed i presupposti ideali e programmatici cui si ispira  la candidatura di Mimmo di Paola;
Convengono
con Mimmo di Paola sull'individuazione, sin da questo momento, di Filippo Melchiorre per la carica di Vice Sindaco di Bari;
Differiscono
in coerenza con i criteri di rappresentanza politica largamente condivisi  al tavolo della coalizione ed in ragione degli irrinunciabili requisiti di capacità amministrativa, consenso territoriale e rappresentanza di genere, l'individuazione - entro lunedì 7 aprile - dei candidati Presidenti dei Municipi, alla successiva analisi dei profili più adeguati al governo di tali nuovi Enti, che, nel programma di Mimmo di Paola si caratterizzeranno per l' elevato grado di autonomia che verrà loro riconosciuta al fine di garantire un'amministrazione amica, più efficiente anche perché più prossima alle esigenze dei cittadini;

Convocano
per sabato 12 aprile l'Assemblea generale della coalizione, dei movimenti civici e di tutti i cittadini che, riconoscendo l'urgenza e la necessità dell'impegno volto a restituire decoro, dignità e prospettive di sviluppo alla città, condividono l' individuazione di Mimmo di Paola come candidato Sindaco in grado di conseguire la vittoria insieme al raggiungimento degli obiettivi indicati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali, centrodestra e movimenti civici siglano il patto per il sostegno a Di Paola

BariToday è in caricamento