Mercoledì, 28 Luglio 2021
Comunali Bari 2014

Dellino (Movimento Schittulli): estate 2014, uguali diritti per i disabili

Il medico barese: nessuno ha pensato a un sistema di convenzioni con i lidi balneari. Lo farò io

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

L'estate è un diritto anche per i diversamente abili. Lo afferma il candidato al Consiglio comunale per il Movimento Schittulli, Nicola Dellino.

"Il prossimo week- end - rileva il medico barese da sempre impegnato nel volontariato - oltre a regalare alla città una nuova amministrazione comunale, sarà il primo vero test per le strutture ricettive e balneari.
Anche per l'estate 2014 non c'è stata la volontà politica ed imprenditoriale di mettere in campo proposte per un migliore accesso ai disabili alle spiagge pubbliche e ai lidi privati. Trovo vergognoso che il Comune di Bari non abbia pensato ad un sistema di convenzione con i gestori dei lidi consentendo ai disabili di godere dei servizi garantiti invece a tutti gli altri. Tale proposta, che mi impegno a inserire tra le priorità del mio impegno politico in Consiglio comunale, troverà l'entusiasmo e la condivisione di tutte le associazioni di volontariato cittadine".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dellino (Movimento Schittulli): estate 2014, uguali diritti per i disabili

BariToday è in caricamento