Martedì, 27 Luglio 2021
Comunali Bari 2014

Digeronimo anticipa i nomi della giunta: "Assessori scelti in base alle competenze"

La candidata sindaco ha deciso di anticipare tre dei nomi che comporranno la sua ipotetica squadra di governo in caso di elezione. "Voglio dimostrare che le nostre scelte si basano sul merito, e non su accordi elettorali"

Desirèe Digeronimo 'gioca d'anticipo' e sceglie di rendere già noti i nomi di alcuni degli assessori che, in caso di elezione, comporranno la sua giunta.

"Non saranno gli unici che indicherò prima delle elezioni - ha spiegato oggi la candidata sindaco, presentando i primi tre ipotetici assessori - A dimostrazione che le nostre scelte guardano al merito e alla competenza e non ad accordi elettorali" spiega Desirèe Digeronimo che ha presentato questa sera tre assessori della sua possibile giunta".

Per l’assessorato al Commercio, arti e mestieri, mercato ortofrutticolo, la scelta cade su Nicola Pintucci. "Il commercio ad un commerciante", ha sottolineato Digeronimo.

Paolo Marra è stato scelto per l’assessorato al Bilancio, programmazione comunitaria, revisione di spesa. Marra, laureato in giurisprudenza, iscritto all'ordine dei dottori commercialisti, già assessore al bilancio al Comune di Ruvo di Puglia, assessore al personale e tributi al Comune di Modugno, consigliere comunale a Bari, presidente della commissione consiliare "contratti, appalti, avvocatura e contenzioso e aziende partecipate al Comune di Bari.

A Rosa Matera andrebbe l’assessorato alle Politiche sociali, welfare, sostegno famiglie e integrazione, recupero delle devianze. Matera, educatore professionale, membro del tavolo inter-istituzionale area minori e famiglia della Prefettura di Bari, delegato nazionale P.e.p., coordinamento Cnipa Puglia, coordinamento Ati Enziteto, ha partecipato e contribuito all'organizzazione dei meeting internazionali di Londra, Vienna e Dresda, componente direttivo ARCI,

Ma la candidata sindaco ha anche spiegato altri aspetti del suo programma. Per quanto riguarda l’ambiente, ha detto Digeronimo, "è nostra intenzione istituire una agenzia comunale per la promozione e tutela dell’ambiente, con competenze interdisciplinari che svolgerà una funzione di coordinamento e armonizzazione con il lavoro degli altri assessorati. Faranno parte di questa agenzia un gruppo di giovani con competenza specifica, in un’ottica di collaborazione con l’Università e il Politecnico che valorizzi le giovani menti e non le costringa ad emigrare. Tra le persone che potrebbero fare parte di questo gruppo, penso ad Alessia Palumbo, giovane laureata con una competenza nel campo delle energie alternative e nelle rinnovabili".

Digeronimo ha presentato inoltre il piano lavoro redatto da Paola Cristiano (candidata nella lista Desirèe Sindaco),  il piano sociale redatto da Nunzia Bernardini (capolista della lista Desirèe Sindaco) e  il piano scuola predisposto da Maurizio Federighi (candidato presidente al primo municipio).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Digeronimo anticipa i nomi della giunta: "Assessori scelti in base alle competenze"

BariToday è in caricamento