Comunali Bari 2014

Comunali, Di Paola presenta il programma: "Ho una visione imprenditoriale della città"

Il candidato sindaco del centrodestra presenta le sue idee per una "città aperta". Tra le priorità l'avvio del cantiere per la cittadella della giustizia, che "potrebbe offrire subito alla città 3mila posti di lavoro"

Idee e proposte elaborate in queste settimane di "corsa per Bari", incontrando i cittadini dei quartieri, e partendo dai dati del "Rapporto per Bari", presentato a fine gennaio. "Grazie a questi momenti di incontro - ha sottolineato Mimmo Di Paola - ho potuto realizzare, insieme a tutti i cittadini di Bari, il mio programma per questa campagna elettorale, per il quale vorrei ora darvi la mia visione imprenditoriale".

Il candidato sindaco ha presentato ieri il suo programma elettorale, illustrando i suoi punti programmatici per quella che ha definito "una città aperta". Una città che, innanzitutto, ha rimarcato Di Paola, ha bisogno di "una amministrazione efficiente", in grado di "attrarre investimenti".

Nella presentazione del programma Di Paola  ha dato particolare risalto ai progetti relativi alle infrastrutture. Primo fra tutti quello per la realizzazione della cittadella della giustizia, il cui cantiere "potrebbe offrire su un piatto alla città subito 3.000 posti di lavoro". Tra gli altri punti del programma la costruzione di una rete per il sociale "sul modello della protezione civile" e lo snellimento della macchina amministrativa, al momento troppo distante dalle esigenze dei cittadini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali, Di Paola presenta il programma: "Ho una visione imprenditoriale della città"

BariToday è in caricamento