Comunali Bari 2014

Di Paola candidato, vicinissima l’intesa con il Nuovo Centrodestra

Non ci saranno primarie, ma consultazioni popolari. Massimo Cassano ad un passo dall'accordo con la coalizione, ma i prossimi giorni saranno quelli decisivi

Accordo quasi raggiunto. L’avvicinamento del Ncd nei confronti di  Mimmo Di Paola è sempre più marcato. Le consultazioni e gli incontri tra i diversi partiti della coalizione stanno portando risultati positivi. Alla fine  le primarie non saranno celebrate  e il punto di mediazione sarà rappresentato dalle “consultazioni popolari”. Cosa siano effettivamente non si sa. Nulla si conosce su come verranno organizzate e con quali regole, ma in questi giorni i vertici dei maggiori partiti della coalizione sono impegnati nel mettere in piedi una proposta organica.

Al netto delle procedure interne, il negoziato politico sta scorrendo sulla buona strada e la distanza si sta riducendo giorno dopo giorno. L’obiettivo è quello di convogliare su Mimmo Di Paola, l’ex amministratore unico di Aeroporti di Puglia che nei mesi scorsi ha lanciato la sua candidatura con lista civica “Impegno civile”. Su di lui c’è l’assenso di Forza Italia, Lista Schittulli e una serie di liste civiche.

Il patto che verrà siglato tra le due principali forze del centrodestra sembra possa includere l’avvio di una stagione pugliese di centrodestra. Il mirino non è solo puntato sulle comunali, ma anche sulle prossime regionali a cui Massimo Cassano, leader degli alfaniani in terra di Bari, starebbe  guardando con grande interesse (nelle scorse elezioni fu ribattezzato mister voti per essere stato il consigliere regionale più suffragato).

Ovviamente ci sarà da fare i conti con Raffaele Fitto, dominus regionale di Forza Italia, accusato da Cassano di aver sbagliato le scelte elettorali nelle ultime elezioni e di svolgere un accentuato ruolo decisionale sui destini del centrodestra pugliese. Ma il percorso verso le comunali potrebbe aprire nuovi scenari e , soprattutto, nuovi metodi di selezione. I prossimi giorni saranno quelli decisivi. “Troveremo l’unità e vinceremo le amministrative” assicurano alcuni militanti di Forza Italia. Di questa ricomposizione dovrebbe far parte anche Fratelli d’Italia, ma al momento manca l’ufficialità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Paola candidato, vicinissima l’intesa con il Nuovo Centrodestra

BariToday è in caricamento