Martedì, 27 Luglio 2021
Comunali Bari 2014

Comunali, Fratelli d'Italia: "Per vincere il centrodestra ha bisogno delle primarie"

Gli esponenti di FdI Melchiorre e Gemmato: "Per riconquistare la città serve un candidato scelto dal basso, altrimenti pronti a correre da soli". L'onorevole Guido Crosetto a Bari: "Fitto raccolga la sfida"

Se il centrodestra vuole tornare a vincere a Bari deve puntare su un candidato che sia "scelto dal basso", attraverso le primarie. Non hanno dubbi Filippo Melchiorre e Marcello Gemmato, i due esponenti baresi di Fratelli d'Italia, che questa mattina, insieme all'onorevole Guido Crosetto, coordinatore nazionale del movimento, hanno lanciato la loro proposta in vista delle prossime elezioni comunali. E se le primarie non dovessero esserci, il partito è pronto a correre da solo.

La volontà di celebrare le primarie, in realtà, era stata anticipata già a luglio da Gemmato in un'intervista a BariToday, ma sabato scorso la richiesta di Fratelli d'Italia è stata avanzata in maniera ufficiale durante l'incontro dei rappresentanti dei partiti di centrodestra che si è tenuta nella sede del coordinamento regionale del PdL.

"Un partito al 30% come il Pdl - ha sottolineato Gemmato, portavoce regionale di FdI - non dovrebbe avere problemi ad accogliere una proposta avanzata da un partito come il nostro, al 2%. A meno che non tema di non avere a disposizione candidati abbastanza forti. Noi siamo comunque disposti a partecipare alle primarie, in caso contrario siamo pronti a correre da soli".  Un concetto ribadito anche dall'onorevole Crosetto, che si è rivolto direttamente a Fitto, "sfidandolo" ad intraprendere il percorso delle primarie. Da celebrare, hanno sottolineato gli esponenti di FdI, "al massimo entro il mese di gennaio".

Il nome del candidato di Fratelli d'Italia, ovviamente, è già pronto: a rappresentare il movimento sarà il portavoce provinciale Filippo Melchiorre. "Per due volte negli ultimi anni - ha ricordato Melchiorre - il centrodestra ha perso le elezioni comunali perchè non aveva individuato il candidato sindaco giusto. Se si vuole riconquistare la città si deve invertire la rotta: bisogna ripartire dalla base, ridare un ruolo ai cittadini per individuare il candidato migliore".

Dal Pdl, per il momento, non è giunta ancora nessuna presa di posizione ufficiale. Da mesi circola la voce che vorrebbe il presidente della Provincia Schittulli candidato sindaco per il centrodestra, ma neppure l'incontro di sabato scorso è bastato a far sciogliere le riserve al numero uno di via Spalato. Intanto il pressing di Fratelli d'Italia è partito, e non è detto che la proposta delle primarie non incontri il sostegno di altri partiti minori della coalizione, costringendo il Pdl a rompere gli indugi. Le forze di centrodestra torneranno ad incontrarsi nei prossimi giorni, e si vedrà se la "sfida" lanciata oggi da FdI avrà sortito gli effetti sperati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali, Fratelli d'Italia: "Per vincere il centrodestra ha bisogno delle primarie"

BariToday è in caricamento