Lunedì, 14 Giugno 2021
Comunali Bari 2014

Comunali, Fratelli d'Italia lancia le 'Primarie delle Idee'. Ma sulla scelta del candidato il centrodestra è diviso

Parte il 'tour' per i quartieri per raccogliere i suggerimenti dei cittadini in vista dell'elaborazione del programma. Ma intanto nella coalizione restano le divisioni sulla scelta del candidato sindaco: FdI e Ncd insistono per le primarie, Forza Italia invece ha già scelto Di Paola. Oggi l'incontro tra Massimo Cassano e l'ex manager di AdP

Gemmato e Melchiorre durante una conferenza stampa di Fratelli D'Italia

"Primarie delle Idee" per raccogliere suggerimenti e proposte dei cittadini da inserire nel programma di governo della città. Anche Fratelli d'Italia dà inizio al 'tour' per i quartieri in vista delle prossime elezioni comunali. La prima tappa si è tenuta domenica scorsa in via Sparano, davanti alla chiesa di San Ferdinando.

"DIBATTITO SULLE IDEE" - "Stiamo cercando di generare il dibattito a destra sulla scelta del candidato Sindaco - spiega Marcello Gemmato, portavoce regionale -  Tutto sembra fermo, si gioca su posizioni tattiche che non fanno bene al centro destra e soprattutto alla città. Continuiamo a sostenere che l'unico metodo di scelta sono le primarie. Nelle more Fratelli d'Italia è partita con le primarie delle idee. Domenica centinaia di cittadini baresi hanno espresso la loro idea per Bari".

COALIZIONE DIVISA SULLE PRIMARIE - Ma se da una parte Fratelli d'Italia, che da tempo ha ufficializzato la candidatura a sindaco di Filippo Melchiorre, sembra intenzionata a spostare il dibattito sulle idee e sui contenuti, all'interno della coalizione di centrodestra restano ancora le divisioni sulla scelta del candidato sindaco. Il movimento di Melchiorre e Gemmato insiste da tempo per la celebrazione delle primarie, ritenute l'unica strada efficace per individuare un candidato sindaco vincente. Un'ipotesi sostenuta con forza anche dal Nuovo centrodestra, guidato in Puglia dal senatore Massimo Cassano, che proprio in queste ore ha ribadito la necessità delle primarie di coalizione, "reali, aperte e democratiche, - scrive Cassano in una nota - affinché nulla sia lasciato al caso per permettere di riconquistare dopo dieci anni la guida della città capoluogo. E proprio in tal senso, rinnoviamo l'invito a tutti i partiti e a tutti i candidati che si posizionano naturalmente all'interno della coalizione per individuare al più presto, e insieme, quelle norme programmatiche fondamentali al rilancio della nostra città". Una proposta che però sembra destinata a non essere accolta da Forza Italia, che avrebbe invece già individuato in Domenico Di Paola il candidato sindaco da sostenere.

DI PAOLA INCONTRA IL NCD - Le trattative per cercare un accordo sul nome del prossimo candidato sindaco del centrodestra comunque vanno avanti, ed è possibile che una svolta arrivi proprio oggi. In giornata, infatti, l'ex manager di Adp sostenuto da Forza Italia incontrerà gli esponenti pugliesi del Nuovo Centrodestra, e non è detto che Di Paola non riesca a far cambiare idea a Cassano, incassando anche il sostegno del Ncd.

Intanto Fratelli d'Italia ha annunciato che le "Primarie delle Idee" andranno avanti, facendo tappa nelle prossime settimane in tutti i quartieri, in modo da "coinvolgere il più  possibile i cittadini nell'individuazione delle priorità per la città di Bari".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali, Fratelli d'Italia lancia le 'Primarie delle Idee'. Ma sulla scelta del candidato il centrodestra è diviso

BariToday è in caricamento