Martedì, 3 Agosto 2021
Comunali Bari 2014

Domenico Lomazzo, candidato Presidente al V Municipio per la lista Desirée Sindaco

Breve biografia-presentazione del candidato
Domenico Lomazzo (Bari Palese, 1967);
Laureato in Scienze Politiche, Funzionario del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, in servizio a Bari.
"Un Voto per sperare ancora nella politica" è il suo motto.
Dal 2009 Consigliere 1^ Circoscrizione, attuale V Municipio, Presidente della Commissione Lavori Pubblici e Urbanistica della Circoscrizione Palese Santo Spirito e Capogruppo del partito dell’Italia dei Valori. Ha inteso il mandato istituzionale come servizio alla comunità e al territorio nel suo complesso e nella sua omogeneità, sperimentando forme di gestione della cosa pubblica in compartecipazione con i cittadini per individuare insieme le migliori risposte ai problemi del territorio. Con questo intento è nata la Consulta del Laboratorio di  urbanistica partecipata nella Prima Circoscrizione, di cui ha steso interamente il Regolamento.

I motivi che hanno spinto alla candidatura
-    È necessario e improcrastinabile un patto di lealtà e reciprocità con i cittadini per ricomporre il rapporto tra società e politica, amministratore ed amministrato, al fine di riqualificare la politica come impegno al servizio della gente, nel rispetto delle regole,  e riacquisire la fiducia nella politica e nella classe dirigente;
-    I governi delle periferie possono avere un ruolo incidente sul territorio di competenza, esclusivamente se riescono a dare risposte immediate alle esigenze dei cittadini, per questo è necessario e improcrastinabile superare la subordinazione delle periferie con l’amministrazione centrale, attuabile con la realizzazione della città metropolitana all’interno della quale il comune capoluogo dovrà declinare in uno o più comuni metropolitani, e non già municipi, per rispondere al meglio e con imparzialità al nuovo ruolo istituzionale di coordinamento dei comuni dell’area metropolitana, nonché di competenze e funzioni sovracomunali previsti dalla legge;
-    Il senso di appartenenza al territorio, la competenza acquisita e il senso di responsabilità degli amministratori sono le fondamenta per un nuovo modo di amministrare e fare politica, oltre il sistema dei partiti e della partitocrazia, che potrebbe permettere il rilancio, non solo economico, della comunità locale;

Tre proposte per il territorio
1.    Nodo ferroviario ed eliminazione dei binari;
2.    Legalità, democrazia partecipata e amministrazione condivisa;
3.    Sicurezza Urbana e potenziamento delle unità delle forze dell’Ordine;

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenico Lomazzo, candidato Presidente al V Municipio per la lista Desirée Sindaco

BariToday è in caricamento