Sabato, 31 Luglio 2021
Comunali Bari 2014

M5S, per gli aspiranti assessori candidature e selezioni online

Il candidato sindaco Sabino Mangano spiega: "Il curriculum del candidato verrà votato online, direttamente dai cittadini, senza che questi conoscano il suo nome"

Candidature online, e selezioni fatte direttamente dai cittadini, votando il curriculum pubblicato da ciascun candidato senza conoscerne il nome. Così il Movimento 5 Stelle barese prepaperà l'eventuale giunta al Comune di Bari.

A spiegare l'idea è stato oggi il candidato sindaco del M5S, Sabino Mangano. Le modalità di selezione degli aspiranti assessori non sono tuttavia la sola peculiarità. Per il governo della città, i grillini pensano anche ad una giunta più snella, riducendo il numero degli assessorati da 13 a nove, eventualmente accorpando le deleghe allo Sviluppo economico, al Turismo e alla Cultura.

Sul blog del M5S Bari sarà possibile trovare la tutta la documentazione per candidarsi al ruolo di assessore già da questa sera. Alle selezioni possono partecipare anche i non baresi purchè, ha spiegato Mangano, "è importante che i candidati conoscano bene il territorio".

Per le selezioni, sarà costituito un Comitato di esperti, che si occuperà di una prima selezione dei curricula: la commissiome non conoscerà i nomi dei candidati, ma solo un codice al quale corrispondono le competenze espresse dall'auto-candidatura. Il Comitato selezionerà dunque tre candidature per candidature per assessorato, che saranno quindi sottoposte al voto on line dei cittadini registrati al sito del M5S. In base agli esiti di queste consultazioni, il sindaco che provvederà a fare i colloqui con i candidati selezionati. In seguito l'operato degli assessori continuerà ad essere monitorato dai cittadini attraverso incontri pubblici periodici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5S, per gli aspiranti assessori candidature e selezioni online

BariToday è in caricamento