Mercoledì, 23 Giugno 2021
Comunali Bari 2014

Maria Pia Burattini, candidata presidente I Municipio per Identità Popolare

Barese, sposata, 4 figli, prima agente e poi  imprenditrice nel settore del commercio, per due volte consigliere circoscrizionale del quartiere Madonnella.

Energica, caparbia e combattiva, sono abituata ad impegnarmi per progetti e obiettivi nei quali credo.  Oggi vorrei poter operare nella nuova realtà dei Municipi. Al servizio di 6 quartieri (Murat, San Nicola, Libertà, Madonnella, Japigia e Torre a Mare) che meritano di vedere finalmente prese in considerazione le loro necessità.

Strade, giardini, asili nido, consultori, centri culturali, spazi di aggregazione per giovani e anziani, riqualificazione urbanistica e sociale: c'è molto da fare per migliorare e rendere più accettabile la vivibilità nei nostri quartieri. Ognuno con le sue specificità (attività commerciali e movimento turistico al centro, insediamenti soprattutto residenziali altrove).  E tutti insieme come parte di un più ampio territorio con esigenze comuni: a cominciare da servizi efficienti e maggiore sicurezza.

In questa direzione i nuovi municipi sono una scommessa. Una scommessa vincente se diventano davvero democrazia partecipativa in sinergia con istituzioni, forze locali, volontariato.

Le mie tre proposte immediate per il territorio: mappa dei bisogni, analisi pubblica delle priorità, confronti periodici con gli abitanti.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maria Pia Burattini, candidata presidente I Municipio per Identità Popolare

BariToday è in caricamento