Mercoledì, 23 Giugno 2021
Comunali Bari 2014

Folla in via Sparano per Di Battista, Madetti (M5S): "Anche a Bari è sfida tra onesti e disonesti"

L'arrivo del deputato grillino richiama oltre 1500 persone. Il candidato alle comunali: "Partecipazione che non ci meraviglia, anche se molta stampa ci snobba"

Quasi 1500 persone in una domenica pomeriggio di febbraio. A calamitare l'attenzione di centinaia di cittadini è stato l'arrivo a Bari di Alessandro Di Battista, deputato del Movimento 5 Stelle (M5S), di recente salito alle cronache del dibattito politico italiano. Ad attenderlo c'era Vincenzo Madetti, candidato per il M5S alle comunali. Un'onda di entusiasmo ha infiammato il corso dello shopping barese in un orario che pochi avrebbero osato sfidare, specie in una domenica d'inverno. "Ovunque andiamo troviamo ad accoglierci tanta gente. Ora dobbiamo riprenderci questo Stato occupato abusivamente da gentaglia", ha affermato Di Battista mentre si divincolava tra le centinaia di persone cha hanno affollato via Sparano. 

"Non siamo stupiti di questa partecipazione - sottolinea Madetti -. Riteniamo che quello che stia avvenendo a Roma in questi giorni stia facendo maturare un desiderio di mobilitazione crescente, anche grazie al lavoro che i nostri rappresentanti stanno svolgendo in Parlamento". "L'incontro di ieri è stato snobbato da molta stampa - continua Madetti - . All'inizio eravamo infastiditi da questo atteggiamento, ma ora non lo siamo più perché riteniamo che con questa partecipazione presto ci prenderemo il Comune".

Il programma del movimento grillino è per buona parte definito, anche se in questi giorni stanno proseguendo i lavori per operare una definizione più puntuale delle proposte: "E' un work in progress - commenta Madetti -. Anche nei prossimi giorni organizzeremo degli incontri aperti alla cittadinanza con l'obiettivo di lavorare all'integrazione del programma".

Sull'elezione di Michele Emiliano alla segreteria regionale il commento è tranchant: "Come si possano fare due cose allo stesso tempo ce lo spiegherà, di sicuro ha già svolto male il suo ruolo di sindaco". La lista dei candidati è già pronta. Età media, 35 anni. Nessuno ha mai ricoperto ruoli politici. "La battaglia tra onesti e disonesti si svolgerà non solo a Roma, ma anche a Bari", conclude Madetti. "I cittadini risponderanno compatti come hanno dimostrato anche ieri".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folla in via Sparano per Di Battista, Madetti (M5S): "Anche a Bari è sfida tra onesti e disonesti"

BariToday è in caricamento