Martedì, 27 Luglio 2021
Comunali Bari 2014

Olivieri: “Il 2014 segni il riavvicinamento tra i cittadini e la politica”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Il 2014 segnerà una svolta per Bari, città metropolitana, e per questo invito tutti i cittadini  ad aumentare e migliorare l’impegno ed il coinvolgimento nella vita pubblica”. Lo spiega  Giacomo Olivieri, presidente di Realtà Italia e candidato alle primarie cittadine del centrosinistra, auspicando che il “nuovo anno segni il riavvicinamento tra i cittadini e la politica”.

Girando per i quartieri ho visto paura, disincanto e poca fiducia nei cittadini, che vogliono tornare a sperare e vivere una stagione di pace sociale. Per riuscirci – secondo Olivieri - serve concretezza da parte della politica. I punti programmatici che presenterò ad inizio anno ne saranno l’esempio. Occorrono poi anche il coinvolgimento e la passione dei baresi, perché le sfide che attendono Bari richiedono la nascita di un’amministrazione forte e capace di agire ascoltando la cittadinanza in un’interlocuzione costante”.

Un primo e significativo momento di confronto sarà dato proprio dalle primarie del centrosinistra che, grazie ad un’ampia partecipazione popolare, potranno esprimere un candidato in grado di diventare primo cittadino. Un sindaco – aggiunge Olivieri – che faccia della trasparenza e della buona amministrazione non solo degli obblighi di legge; che sappia  rendere Bari una città con tanti centri e nessuna periferia. Una città connessa e sostenibile insomma, con i cittadini veri protagonisti di progetti e azioni in ambito culturale, economico, ambientale e sociale. Penso anche a un miglior utilizzo del web e in particolare alle trasmissioni in streaming da Palazzo di Città, ma – conclude Olivieri – più in generale a una forma di connettività elettronica evoluta che sia di supporto al processo decisionale politico e che non si limiti quindi a offrire informazioni, sondaggi o luoghi virtuali di discussione, ma coinvolga cittadini, imprese, associazioni in un vero confronto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olivieri: “Il 2014 segni il riavvicinamento tra i cittadini e la politica”

BariToday è in caricamento