Giovedì, 29 Luglio 2021
Elezioni Politiche 2013

Fratelli d'Italia, Crosetto a Bari: "Ridare dignità alla politica per ridare dignità al Paese"

Giornata pugliese ieri per Guido Crosetto, co-fondatore del neonato partito Fratelli d’Italia. Negli incontri di Ostuni, Barletta e Bari, Crosetto ha scandito le motivazioni della scelta di aderire a FdI: ridare dignità alla politica per poterne ridare al nostro Paese

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

“In un Paese che sta attraversando un momento di rabbia e di sfiducia –ha dichiarato Crosetto-, si tende a voler distruggere. La politica di FdI, invece, ha l’obiettivo di costruire. La cura sarebbe ripartire dagli artigiani, dai contadini,  ed esporre le cose buone del nostro Paese anche a livello europeo. Occorre poi dare alla Politica un senso nuovo, iniziando a farlo con l’utilizzo di un linguaggio che ormai in politica non si sente più; provando a poter credere che la politica sia il posto in cui le persone –quelle giuste, normali, che vadano a rappresentare persone normali e non poteri forti- possano superare i loro limiti”. Crosetto ha poi toccato i temi della disoccupazione giovanile, delle tasse –egli è stato l’unico a votare contro l’IMU-, e del dramma di una crisi che l’anno prossimo produrrà effetti peggiori. Le elezioni saranno solo un punto di partenza per FdI; concetto condiviso dai due capilista alla Camera dei Deputati Marcello Gemmato, e al Senato Filippo Melchiorre: “Il nostro è un partito che non morirà dopo il 25 ma –anzi- si andrà a strutturare sul territorio e ricomincerà a fare  buona politica a testa alta e senza paura”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d'Italia, Crosetto a Bari: "Ridare dignità alla politica per ridare dignità al Paese"

BariToday è in caricamento