Venerdì, 30 Luglio 2021
Elezioni Politiche 2013

Seggi elettorali, mancano i presidenti: a Bari si rischia il caos

Numerose le rinunce già pervenute all'ufficio elettorale del Comune; ora si dovrà procedere in fretta alle sostituzioni. E' possibile presentare domanda per dare la propria disponibilità

In tanti hanno già rinunciato, e probabilmente altri lo faranno nelle prossime ore. All'ufficio elettorale del Comune di Bari sono numerose le rinunce all'incarico di presidente di seggio pervenute in questi giorni. Una situazione di "particolare criticità" che il segretario generale del Comune, responsabile del procedimento elettorale, ha fatto presente anche allo stesso sindaco Emiliano.

Una situazione che rischia di generare problemi, se non si riuscirà in breve tempo a sostituire tutti coloro che hanno rinunciato. La composizione dei seggi, infatti, dovrà essere formalizzata entro le ore 16 del 23 febbraio. La Corte di Appello di Bari, il 4 febbraio scorso, ha invitato l’amministrazione comunale a provvedere alle sostituzioni «scegliendo rigorosamente tra le persone idonee, regolarmente iscritte all’albo con maggiori esperienze». L'ufficio elettorale sta perciò procedendo in fretta alla nomina dei sostituti, e i cittadini che sono in possesso dei requisiti (dunque già iscritti all'albo) e sono disposti a dare la propria disponibilità per le sostituzioni possono farlo presentando domanda presso l'Ufficio di Gabinetto del sindaco, corso Vittorio Emanuele 84, compilando l'apposito modulo e consegnandolo attraverso una delle seguenti modalità:
- a mano
- via fax al numero 080/5772345
- via posta o raccomandata con ricevuta di ritorno
- via mail con posta certificata a gabinettodelsindaco.comunebari@pec.rupar.puglia.it.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del Comune a questo link.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seggi elettorali, mancano i presidenti: a Bari si rischia il caos

BariToday è in caricamento