Lega Nord, Tremonti a Bari: "Non siamo nemici del Sud"

L'ex ministro, capolista al Senato in Puglia per la Lega Nord, ieri sera a Bari: ""Sul sud ci sono molte cose nel nostro programma, molte le sta copiando un sacco di gente"

"E' nemico del Sud chi vuole la Banca del Mezzogiorno, la Cassa del Mezzogiorno, i fondi raccolti e canalizzati, le zone franche? In Puglia siamo con candidati del territorio e sarà così dappertutto". L'ex ministro Giulio Tremonti, capolista al Senato della Lega Nord, ieri a Bari per la presentazione delle liste, ha risposto così a chi gli chiedeva della scelta della Lega Nord di sbarcare anche in Puglia e nelle regioni meridionali. "Sul sud - ha aggiunto - ci sono molte cose nel programma, molte le sta copiando un sacco di gente" ma "non chiedo il diritto d'autore a Beppe Grillo".

IL PROGRAMMA  - "Il mio programma è tutto fuorché promesse, credo sia molto serio", ha aggiunto ancora Tremonti. "Ho messo nel programma - ha detto - tutta l'esperienza che ho fatto. So bene e dico che siamo al sesto anno di crisi". "Detto questo - ha aggiunto - c'é effettivamente un po' di caos: perché Berlusconi che vuole togliere l'Imu, quattro miliardi, e sfascia i conti pubblici, mentre Bersani che vuole spenderne cinquanta fa risanamento?".

MONTI E LO SPREAD - "Quando il signor Monti dice 'se non mi votate lo spread sale', è un ricatto, a parte che quando si é dimesso lo spread è sceso". Rispondendo ai cronisti che gli chiedevano quali fossero i nemici dell'economia, Tremonti ha detto: 'Deve rivolgersi al signor Monti Mario che e' un illuminato, profondo conoscitore, mago del denaro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PINTO CAPOLISTA ALLA CAMERA - Mentre l'ex ministro dell'Economia è capolista al Senato, alla Camera la lista della Lega Nord in Puglia è guidata dall'ex gestore del teatro Petruzzelli ai tempi dell'incendio (1991), Ferdinando Pinto.
Nel 2009 Pinto si era già candidato al Parlamento europeo con l'Udc di Casini, dopo un passaggio nel Movimento per l' autonomia di Raffaele Lombardo, con il quale era stato candidato al Senato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento