Regionali Puglia 2015

Regionali, Fitto attacca Forza Italia: "Puglia consegnata a sfasciacarrozze"

Sempre più rovente la battaglia all'interno del centrodestra. L'europarlamentare salentino: "Forza Italia ha sbagliato tutto, privilegiando alla fine una resa dei conti all'interno del partito"

"Non mi fa piacere trovarmi in questa condizione, non volevo lo scontro. In quest'anno abbiamo tentato fino all'ultimo di trovare un luogo e un modo di confronto per discutere della linea politica del partito, ma inutilmente. Forza Italia ha sbagliato tutto, privilegiando alla fine una resa dei conti all'interno del partito". Raffaele Fitto attacca ancora una volta i suoi 'colleghi' di partito, nell'ambito della lotta interna che ha portato il centrodestra a spaccarsi e presentare due candidati per le Regionali, Schittulli e Poli Bortone, tra polemiche ormai giornaliere: " La Puglia - ha affermato l'europarlamentare nel corso di un incontro politico a Lecce - la stanno consegnando a degli sfasciacarrozze, nonostante in questi anni non ci sia una campagna elettorale in cui il centrodestra abbia raggiunto risultati come in questa regione".

"L'elettore del centrodestra - prosegue - deve sapere che la situazione é difficile, ma nonostante ciò possiamo raggiungere il risultato. Difficile perché c'é chi si é assunto una responsabilità grave di dividere il centrodestra per ragioni diverse dall'interesse della Puglia. Chiediamo che questa parte residuale possa essere messa da parte per dare un voto utile e convinto a Francesco Schittulli, il nostro candidato, e costituire la vera alternativa al centrosinistra. Forza Italia ormai é un partito senza regole, organismi, non c'é la possibilità di decidere".
   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Fitto attacca Forza Italia: "Puglia consegnata a sfasciacarrozze"

BariToday è in caricamento