Giovedì, 17 Giugno 2021
Politica

Emergenza senzatetto, il Comune sollecita l'intervento della Regione

In mattinata la riunione del tavolo tecnico-politico convocato dall'assessore al Welfare Ludovico Abbaticchio. I partecipanti all'incontro, tra cui anche l'assessore alle Politiche sociali della Provincia, Giuseppe Quarto, hanno chiesto un coinvogimento attivo della Regione Puglia nelle azioni di sostegno ai senza fissa dimora

Un tavolo tecnico-politico condiviso che preveda anche il coinvolgimento attivo della Regione nelle azioni di contrasto alla povertà e di sostegno alle persone senza fissa dimora. E' questa la richiesta avanzata stamattina nell'ambito della riunione convocata in Comune dall'assessore al Welfare Ludovico Abbaticchio.  All'incontro hanno preso parte  l’assessore alle Politiche sociali della Provincia di Bari Giuseppe Quarto, il presidente della V Commissione consiliare (Politiche sociali) Carlo Paolini, il commissario provinciale della Croce Rossa Italiana (C.R.I.) Massimo Vitale, il dirigente dei Servizi sociali della Provincia di Bari Rosanna Lallone, il direttore della ripartizione Servizi sociali del Comune di Bari Angelo De Maria, il responsabile dell’area Immigrati ASL Bari Michela Moretti e un delegato del comandante della Polizia Municipale.

Nel corso dell'incontro è emersa la volontà di portare avanti le iniziative di accoglienza e assistenza ai senza fissa dimora realizzate da Comune e Provincia di Bari attraverso la collaborazione con la Croce Rossa Italiana e con l’aiuto di alcune realtà del terzo settore. Per avere un maggior sostegno in questo percorso, i partecipanti ai lavori hanno deciso di indirizzare una lettera al governatore Nichi Vendola, per chiedere una maggiore partecipazione della Regione agli interventi di constrasto alla povertà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza senzatetto, il Comune sollecita l'intervento della Regione

BariToday è in caricamento