Politica

Emiliano candidato premier, il sindaco risponde su Facebook

Con una nota il sindaco smentisce la sua presunta intenzione di candidarsi a premier: "Sgarbi e Travaglio mi candidano a premier, uno per la destra, l'altro per la sinistra. Lasciatemi in pace e non fatemi del male"

A dare il via alle polemiche erano state le dichiarazioni di Vittorio Sgarbi, ospite domenica scorsa della trasmissione "In mezz'ora" di Lucia Annunziata. Durante l'intervista il sindaco di Salemi aveva dichiarato di essere stato contattato da Michele Emiliano che chiedeva la sua intercessione per candidarsi a premier con il centrodestra. Che si trattasse di una provocazione o di un vero e proprio scoop dato in diretta televisiva, le parole di Sgarbi avevano provocato la reazione sconcertata dei sostenitori di Emiliano, che sempre attraverso la sua pagina Facebook aveva cercato di minimizzare l'accaduto, definendo Sgarbi un "genio del paradosso".

Nella tarda serata di ieri, però, è stato lo stesso sindaco di Bari a riaprire la discussione sulle sue presunte ambizioni da premier. In una nota pubblicata sulla sua fan page, Emiliano ha fatto riferimento ad un articolo pubblicato su Micro Mega da Marco Travaglio, che lo avrebbe segnalato come il più adatto candidato premier antiberlusconiano.

Richiamando anche le polemiche suscitate dalle parole di Sgarbi nei giorni scorsi il sindaco ha commentato: "Sinistra e destra sono terrorizzate all'idea che qualcuno fuori dallo schema destra-sinistra raccolga la  maggioranza del popolo italiano stufa della corruzione morale e del neocesarismo di B. e della ininfluenza della sinistra".

"Comunque sia - ha concluso il sindaco - dico a tutti, lasciatemi in pace. Parlare di queste cose serve solo a farmi del male. Lasciatemi finire il mio lavoro e lasciatemi dimostrare ciò che so fare fino all'ultimo giorno del mio mandato e poi si vedrà". Ma chissà se le sue parole  serviranno davvero a placare le polemiche, se non piuttosto ad accenderne di nuove.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emiliano candidato premier, il sindaco risponde su Facebook

BariToday è in caricamento