Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Emiliano si candida alla segreteria Pd? "Se ci sarà Congresso non resterò a guardare"

Il governatore pugliese lo ha dichiarato durante 'Faccia a Faccia', il programma di Giovanni Minoli su La7: "Renzi? Al Sud non arriva, è troppo complicato per lui"

 "Se qualcuno si prende la briga di aprire il Congresso è possibile che mi candido. Di certo non starò a guardare". il governatore pugliese, Michele Emiliano, non esclude che possa tentare la scalata alla segreteria del Partito Democratico, come dichiarato a 'Faccia a Faccia', il programma condotto da Giovanni Minoli, in onda stasera su La7. Il governatore pugliese ha inoltre spiegato che da segretario del partito terminerebbe il suo mandato da governatore: "Cosa ho imparato da segretario regionale? - ha dichiarato - Che da solo non si va da nessuno parte, mi auguro che questo sia compreso da tutto il Pd". Non mancano anche punzecchiature all'ex premier e attuale segretario del Pd, Matteo Renzi: "Al Sud non arriva, è troppo complicato per lui".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emiliano si candida alla segreteria Pd? "Se ci sarà Congresso non resterò a guardare"

BariToday è in caricamento