Martedì, 27 Luglio 2021
Politica

Pd Puglia, Emiliano presenta la nuova segreteria. "Elezioni regionali? Vendola dica cosa vuol fare"

Il neo segretario presenta i componenti della sua squadra e sull'avvio della campagna elettorale per le regionali commenta: "Vendola ci dica cosa vuol gare e noi ne terremo conto"

La nuova squadra della segreteria pugliese del Pd è pronta. A presentare ufficialmente i 18 componenti è stato ieri il neo segretario del partito, Michele Emiliano.

Portavoce e coordinatore della Segreteria regionale sarà Giovanni Procacci, nominato anche responsabile dei settori scuola, università e circoli. Queste le altre nomine: Elvira Tarsitano responsabile settore ambiente, Gero Grassi settore organizzazione, Donato Metallo settore rapporti con gli amministratori, Domenico Desantis responsabile enti locali, Ludovico Abbaticchio responsabile settore salute, Federico Massa settore trasporti e infrastrutture, Vincenza Bizzoca settore formazione, Corrado Tarantini responsabile settore rapporti con il mondo associativo, Nunzia Convertini responsabile settore attività produttive, Fabrizio Ferrante responsabile settore riorganizzazione istituzionale del territorio, province e citta' metropolitana, Mino Carrieri, responsabile settore commercio, Gianclaudio Pinto responsabile settore turismo e sport, Vichi Sisto responsabile settore tesseramento, Loredana Legrottaglie responsabile settore rapporti istituzionali, Fabrizio Marra responsabile settore riforma dello statuto regionale pd, Gianluca  Ruotolo responsabile settore aree industriali, Andrea Patruno responsabile settore energia. Invitati permanenti (senza diritto di voto) saranno i deputati Michele Bordo e Michele Pelillo e i quattro assessori regionali del Pd: Guglielmo Minervini, Elena Gentile, Giovanni Giannini e Loredana Capone, e Mario Loizzo, consigliere regionale.

Nel corso dell'incontro Emiliano, rispondendo alle domande dei giornalisti, è anche tornato a parlare della necessità di avviare la campagna elettorale per le prossime regionali. "E' tutto aperto, tutto da discutere, però è un discorso che dobbiamo affrontare", ha detto il neo segretario del Pd, che ha poi ribadito la necessità di celebrare le primarie per la scelta del candidato e ha lanciato il suo messaggio a Vendola. "La solidarietà nei confronti del presidente della Regione non è mai venuta meno, però dobbiamo prepararci". "Il presidente ci dica quello che vuole fare, noi terremo conto delle sue intenzioni e apriremo con lui un dialogo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd Puglia, Emiliano presenta la nuova segreteria. "Elezioni regionali? Vendola dica cosa vuol fare"

BariToday è in caricamento