Politica

Quirinale, Emiliano: "Chiedo ai parlamentari Pd di votare per Rodotà"

Il sindaco su Facebook: "Da cittadino qualunque e da elettore, chiedo loro di votare assieme a Sel ed al M5S per Stefano Rodotà che merita questo ruolo, unisce l'Italia e dà speranza a tutte le domande di cambiamento espresse dai cittadini"

"Vorrei sapere adesso, prima del voto segreto, quale candidato voteranno i parlamentari del Pd ed in particolare quelli pugliesi che ho contribuito ad eleggere. Ho il diritto assieme a milioni di elettori di saperlo adesso. Da cittadino qualunque e da elettore, chiedo loro di votare assieme a Sel ed al M5S per Stefano Rodotà che merita questo ruolo, unisce l'Italia e dà speranza a tutte le domande di cambiamento espresse dai cittadini nelle ultime elezioni". Lo scrive su Facebook il sindaco Emiliano, presidente regionale del Pd.

"So che il Pd pugliese - scrive Emiliano - non ha votato per scegliere il nostro candidato alla Presidenza della Repubblica e che il Pd nazionale non ci ha chiesto la nostra opinione, ma i messaggi da me ricevuti stanotte mi fanno ritenere di interpretare la tristezza e lo sgomento della gran parte dei puglie e dei democratici pugliesi". "Nel pieno rispetto di Franco Marini, persona straordinaria e degna di ogni rispetto, è evidente - sostiene Emiliano - che la sua scelta imposta da opportunità politiche sbagliate, divide il Paese e distrugge il centrosinistra, dilania il Pd e ci stacca definitivamente dal M5S che è il vero vincitore politico delle ultime elezioni". "Un accordo politico per eleggere il Presidente della Repubblica tra due partiti che insieme hanno perso quasi diecimilioni di voti nelle ultime elezioni è - aggiunge - politicamente devastante e prodromico ad uno scollamento tra popolo ed istituzioni pericoloso per la democrazia".

"Mi affido anche alla indiscussa saggezza di Franco Marini affinchè spieghi a Bersani - conclude Emiliano - che la sua candidatura distrugge ogni possibilità di dar vita ad un centrosinistra di cambiamento e ci consegna alla soddisfazione di Berlusconi che così, senza sparare un colpo, vince la sua ultraventennale sfida per conservare questo paese nell'instabilità e nel disonore".

ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: LA DIRETTA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quirinale, Emiliano: "Chiedo ai parlamentari Pd di votare per Rodotà"

BariToday è in caricamento