Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Fiera: biglietti ai consiglieri, Leccese difende la scelta del Comune

Ieri il caso era stato sollevato dall'opposizione, indignata per i biglietti di ingresso per la Fiera distribuiti gratuitamente dal Comune di Bari ai consiglieri. Ma il direttore Vito Leccese spiega: "Scelta trasparente per consentire ai consiglieri di partecipare agli eventi organizzati dal Comune"

Il padiglione del Comune di Bari alla Fiera del Levante

Al malcontento dei baresi per l'abolizione dei biglietti omaggio in Fiera (in parte rivista proprio ieri da Viesti) si aggiunge la polemica politica. Ad innescare la miccia erano stati ieri i consiglieri dell'opposizione, denunciando la decisione del Comune di Bari di distribuire gratuitamente ai propri consiglieri 8 cartoline-invito a testa per l'ingresso alla Fiera del Levante. La notizia, nel clima generale di scontento per l'abolizionde dei biglietti omaggio, aveva suscitato non poche polemiche e reazioni indignate.

A difendere la scelta del Comune è oggi il direttore generale Vito Leccese, che definisce la decisione di distribuire i biglietti ai consiglieri il frutto di una "scelta trasparente", fatta per incoraggiare la partecipazione dei consiglieri alle inziative organizzate dal Comune nel padiglione 170.

"Gli inviti - si legge nella nota diffusa da Leccese - rientranti nella dotazione prevista dall’Ente Fiera per gli espositori, sono stati inviati ai consiglieri comunali che, in quanto rappresentanti eletti dai cittadini, sono, per me, i principali stakeholder interni all’Amministrazione comunale". 

"Mi dispiace però che, nel clima arroventato dalle polemiche, questa scelta - ha proseguito il direttore generale - della quale intendo assumermi ogni responsabilità - sia stata fraintesa e interpretata, anche dagli stessi consiglieri comunali, come l’ennesimo privilegio concesso alla classe politica".

"Alla luce di ciò - ha concluso Leccese - e seguendo l’indirizzo del sindaco provvederemo alla restituzione della
dotazione
assegnata al Comune di Bari nella speranza che la decisione di liberalizzare gli ingressi, da noi auspicata, possa riportare i cittadini in Fiera”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiera: biglietti ai consiglieri, Leccese difende la scelta del Comune

BariToday è in caricamento