Martedì, 27 Luglio 2021
Politica

Filippo Barattolo (UdC): «Stucchevole la storia del 'voto utile'. Gli italiani sapranno ben discernere»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Il dottor Barattolo, candidato alla Camera in terza posizione nella lista UdC, risponde agli appelli dei due poli al 'voto utile' definendo stucchevole tale invito rivolto da parte di chi, nell'ultimo decennio, non è stato in grado di governare costantemente e efficacemente il Paese portandoci quasi a sprofondare in una deriva greca scongiurata invece nei quattordici mesi del Governo Monti: «In dieci anni davvero nulla è cambiato nello scenario politico dei due poli: Forza Italia+Alleanza Nazionale+Lega allora e Pdl+Lega oggi, così come dall'altra parte Democratici di Sinistra+Margherita+Rifondazione Comunista allora e PD+Sel oggi: non è cambiando sigle e nomi di partito o aggiungendo giovani e donne in più in lista rispetto al passato che si dà agli italiani l'impressione marcata del cambiamento. La vera proposta politica innovativa è quella del senatore Mario Monti con il raggruppamento che vede unite Unione di Centro, Scelta Civica e Futuro e Libertà per l'Italia»

«Risulta sempre stucchevole dover ascoltare o leggere affermazioni riguardanti 'l'utilità' del voto degli italiani, come se alcune scelte degli elettori fossero maggiormente dignitose ed altre meno o per nulla».

Si pronuncia così il segretario provinciale dell'Unione di Centro Terra di Bari Filippo Barattolo, candidato al terzo posto nella lista UdC per la Camera dei Deputati, in risposta a quanti continuano a discutere circa la efficacia dei voti che gli elettori esprimeranno i prossimi 24 e 25 febbraio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filippo Barattolo (UdC): «Stucchevole la storia del 'voto utile'. Gli italiani sapranno ben discernere»

BariToday è in caricamento