Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Edilizia scolastica, risorse europee e fondi Pon disponibili anche per la Puglia: "Destinati a nuovi edifici e recupero mense e palestre"

La senatrice M5S L'Abbate commenta con soddisfazione la pubblicazione del Ministero alla Pubblica Istruzione di due bandi: "Un'occasione che sindaci, enti locali e dirigenti non devono perdere" 

“Un’occasione che sindaci, enti locali e dirigenti scolastici non devono perdere. Le nostre scuole possono e devono diventare più moderne e sicure con interventi di recupero e di efficientamento”.

Così la senatrice M5S Patty L’Abbate esprime soddisfazione per la pubblicazione del Ministero alla Pubblica Istruzione di due appositi bandi: 130 milioni per la messa in sicurezza di mense, palestre, aree gioco e impianti sportivi a uso didattico; 40 milioni per la realizzazione di nuove scuole nei Comuni con meno di 5.000 abitanti.

“In entrambi i bandi, con scadenza rispettivamente fissata al 5 e 6 agosto, ci sono risorse europee e Pon anche per la Puglia, nell’ambito dei fondi destinati alle Regioni del Centro-Sud. E per questo mi auguro – sottolinea la senatrice – che più Comuni e più istituti scolastici possano partecipare con progetti concreti e rapidi. Questo ennesimo stanziamento di risorse dimostra ancora una volta, con fatti concreti, la massima attenzione del Governo e del Movimento Cinque Stelle alla ripresa in sicurezza del prossimo anno scolastico, dando agli studenti, al corpo docente e a tutto il personale sedi adeguate, energicamente sostenibili e nel rispetto di tutti gli attuali standard di sicurezza”.

“Personalmente – conclude la senatrice pugliese – mi farò promotrice di una capillare divulgazione di questi bandi tra i sindaci pugliesi, specie nei Comuni più piccoli, per consentire a più territori di partecipare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia scolastica, risorse europee e fondi Pon disponibili anche per la Puglia: "Destinati a nuovi edifici e recupero mense e palestre"

BariToday è in caricamento