Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Giunta Emiliano, 5 assessori scelti dal 'popolo delle sagre': ecco i candidati

Alle consultazioni on line e, dal pomeriggio, presso l'Hotel parco di Principi possono partecipare i tremila iscritti alle 'Sagre del programma': votazioni aperte fino alle 18; i nomi dei prescelti, con relative deleghe, saranno resi noti in serata dallo stesso governatore. Dieci i candidati in lizza

Dieci candidati tra i quali individuare i primi cinque assessori della giunta Emiliano, con relative deleghe. La scelta spetterà al 'popolo delle Sagre', ovvero ai circa tremila cittadini che nei mesi della campagna elettorale hanno partecipato alle 'Sagre del programma' del candidato governatore.

Le votazioni on line hanno preso il via poco dopo mezzogiorno; in alternativa, dalle ore 15 alle 18, i partecipanti alle 'sagre' potranno votare anche presso l'Hotel Parco dei Principi. I risultati della consultazione, e i primi cinque nomi della giunta, saranno resi noti in serata dallo stesso Emiliano.

I CANDIDATI ASSESSORI - Oltre a scegliere gli assessori, i votanti dovranno anche indicare le rispettive deleghe. Dieci i candidati, individuati dallo stesso Emiliano: Filippo Caracciolo (PD), Leonardo Di Gioia (Emiliano Sindaco di Puglia), Gianni Giannini (PD), Sebastiano Leo (Noi a Sinistra), Gianni Liviano (Emiliano Sindaco di Puglia), Giuseppe Longo (Popolari), Totò Negro (Popolari), Antonio Nunziante (Emiliano Sindaco di Puglia), Raffaele Piemontese (PD), Domenico Santorsola (Noi a Sinistra).

LE DELEGHE - Ai cinque prescelti si possono assegnare le seguenti deleghe in base ai curriculum di ciascun candidato: Bilancio, Formazione e Lavoro, Industria Turistica e Culturale, Trasporti e Lavori Pubblici, Welfare.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta Emiliano, 5 assessori scelti dal 'popolo delle sagre': ecco i candidati

BariToday è in caricamento