menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tra i 39 sottosegretari del governo Draghi anche due baresi: Sasso (Lega) all'Istruzione e Sisto (Fi) alla Giustizia

La pattuglia di pugliesi è arricchita da Anna Macina del M5S (Giustizia), i renziani di Italia Viva Ivan Scalfarotto (agli Interni) e Teresa Bellanova (viceministra alle Infrastrutture), nonché Assuntela Messina del Pd (Innovazione e transizione ecologica)

Ci sono anche due baresi nella lista dei 39 sottosegretari scelti per completare il nuovo governo di Mario Draghi: si tratta del leghista Rossano Sasso e dello storico esponente di Forza Italia, Francesco Paolo Sisto. Il primo occuperà la casella di sottosegretario all'Istruzione nel Ministero guidato da Patrizio Bianchi.

Sisto, invece, sarà a fianco della brindisina Anna Macina (M5S) al Ministero della Giustizia, dicastero presieduto da Marta Cartabia. Tanti i pugliesi (anche con una lunga storia politica alle spalle) nell'elenco diramato nella serata di mercoledì al termine di una lunga e laboriosa riunione tra i tanti partiti che compongono la maggioranza: nella lista vi sono anche i renziani di Italia Viva Ivan Scalfarotto (agli Interni) e Teresa Bellanova (viceministra alle Infrastrutture), nonché Assuntela Messina del Pd (Innovazione e transizione ecologica)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento