Politica

Sindaci più amati d'Italia, Emiliano è al secondo posto

Nella classifica Governance Poll 2013 realizzata da Ipr Marketing-Sole 24 Ore, il primo cittadino di Bari fa un balzo del 10% nei consensi rispetto all'anno scorso e sale sul podio insieme a Alessandro Cattaneo (Pavia) e Vincenzo De Luca (Salerno)

Michele Emiliano secondo sindaco più amato d'Italia. A dirlo è la classifica Governance Poll 2013 realizzata dalla società Ipr Marketing per il Sole 24 Ore. Nello studio, che annualmente registra il livello di 'gradimento' riscosso dai primi cittadini dei comuni capoluogo e dai presidenti di Regione, il sindaco di Bari, ormai alla fine del suo secondo mandato, fa un balzo in avanti del 10% rispetto all'anno scorso e con il 66% dei consensi sale sul podio insieme al sindaco di Pavia, Alessandro Cattaneo, che conquista il primo posto (67%), e Vincenzo De Luca di Salerno al terzo posto con il 65%.  

L'INDAGINE - Il sondaggio è stato condotto nel periodo settembre-dicembre 2013 attraverso una serie di interviste telefoniche su un campione di circa 800 elettori in ogni Comune capoluogo. Agli intervistati è stato chiesto di fornire un giudizio complessivo sull'operato del primo cittadino nell'arco del 2013 e se, in caso di elezioni, sarebbero stati disposti a votare nuovamente lo stesso sindaco.

VENDOLA IN CALO - Se Emiliano recupera consensi, a perderli invece è il governatore della Puglia Nichi Vendola. Il presidente della regione si piazza al nono posto, con il 45% dei consensi, in calo di 5 punti rispetto allo scorso anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaci più amati d'Italia, Emiliano è al secondo posto

BariToday è in caricamento