Ilva: Messina (Idv), allarme forze sindacali serio e motivato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

ILVA: MESSINA(IDV), ALLARME FORZE SINDACALI SERIO E MOTIVATO

"Il Governo che sull'Ilva fu attaccato dalla Confindustria e dagli amici della famiglia Riva ora deve agire velocemente nel creare la nuova società che dovrà prendere in gestione gli impianti, avere le risorse sequestrate ai Riva per evasione e quelle messe a disposizione dalle banche e scrivere la prima pagina della futura grande acciaieria italiana che sia riconoscibile per la qualità del prodotto, la certezza del posto di lavoro ai dipendenti, ma soprattutto per la sua compatibilità ambientale con il territorio e i cittadini di Taranto". E' quanto dichiara Ignazio Messina, segretario nazionale dell'idv.
"La giusta decisione di commissariare l'ILVA e di agire contro la famiglia Riva per recuperare i denari necessari alle bonifiche è stata più volte sollecitata e sostenuta da IDV. Ora però l'allarme delle organizzazioni sindacali per evitare di rimanere nella "terra di mezzo" dell'immobilismo - dice il leader dell'idv - è serio e motivato". " La gestione di un'impresa non può attendere i tempi della politica, per questo IDV - conclude Messina- solleciterà in parlamento il governo ad agire tempestivamente".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento