Ingiurie sessiste alla consigliera Melini, Losacco (Pd): E' un'offesa all'assise cittadina

La dichiarazione del deputato barese dopo quanto avvenuto in consiglio comunale.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

"È grave che nell'aula del consiglio comunale di una delle più importanti città italiane, si possa assistere allo scempio di un'offesa sessista e di così basso rango." Così il deputato barese del PD Alberto Losacco, commentando la vicenda delle ingiurie sessiste ad Irma Melini nel consiglio comunale di Bari. "Esprimo tutta la mia solidarietà alla consigliera Irma Melini e il mio rammarico per il modo con cui è stata sporcata l'immagine del consiglio comunale, che è la casa e il consesso di tutte le cittadine e i cittadini di Bari. Purtroppo, abbiamo scoperto oggi, il sessismo si annida anche in quel luogo, che dovrebbe essere un corpo unico nel contrasto di certi fenomeni. Anche per tutelare il buon nome dell'assemblea, spero davvero ci siano le condizioni per individuarlo e sanzionare questo atto così stupido e volgare."

I più letti
Torna su
BariToday è in caricamento