Manutenzione straordinaria nell'istituto, la Duca D'Aosta rimane chiusa più di una settimana. Picaro: "Alunni lasciati senza notizie"

Il consigliere della Lega presenterà un'interrogazione sul tema. La scuola ha chiuso l'8 febbraio e non riaprirà lunedì

La scuola Duca D'Aosta di Bari ha bisogno di manutenzione straordinaria e il plesso a Palese chiude per gli interventi, ormai da più di una settimana. Quello che manca, come denuncia il capogruppo della Lega in Consiglio comunale, Michele Picaro, è una data di conclusione del cantiere. "Restiamo basiti nell’apprendere - ricorda - che il plesso non aprirà nemmeno nella giornata di lunedì 17 febbraio, confermando così una chiusura avviata nella giornata dell’8".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E punta il dito contro l'amministrazione comunale per il limbo in cui sono stati lasciati alunni e personale scolastico: "Ci chiediamo come sia possibile che il Comune e i suoi tecnici si accorgano solo ora di dover effettuare della manutenzione straordinaria sull’istituto. Logica e buona norma ci insegnano che la programmazione va svolta durante la stagione estiva e non nel bel mezzo dell’anno scolastico" prosegue il consigliere. E annunciano un'interrogazione sul tema in Consiglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

  • Si avvicina il lockdown 'morbido'? Ipotesi coprifuoco nazionale dalle 21 alle 5 per fermare la corsa del covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento