Politica

Biglietti omaggio ai politici per Italia-Olanda, il M5S: "Privilegio inopportuno"

I portavoce-consiglieri comunali baresi del Movimento, Mangano e Colella, comunicano la loro volontà di non ritirare i tagliandi: "Invitiamo i nostri colleghi a rinunciare " affermano in una nota"

Biglietti omaggio per Italia - Olanda? No, grazie. I portavoce-consiglieri M5S del Comune di Bari, Sabino Mangano e Francesco Colella, rifiutano, spiegandolo in una nota, i biglietti omaggio in tribuna d'onore offerti dalla Figc ai membri dell'assemblea cittadina e distribuiti da Palazzo di Città: "Come MoVimento 5 Stelle riteniamo opportuno tale privilegio - affermano - (uno dei tanti della Casta) in quanto assai lontano dal rapporto di "pari opportunità" che deve esserci tra rappresentanti delle istituzioni e cittadini. L'invito agli altri consiglieri a rinunciare a questo privilegio è sempre valido".
I portavoce "visto l'attuale status di disagio sociale dovuto dalla crisi economica" avevano chiesto di devolvere i biglietti omaggio ad associazioni o a singole persone che vivono uno status di disagio economico, ma la richiesta sarebbe stata respinta per "questione di pubblica sicurezza". Mangano e Colella, in ogni caso, saranno al San Nicola: "Seguiremo e tiferemo la nostra Nazionale acquistando il titolo di ingresso come tutti i normali cittadini".
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biglietti omaggio ai politici per Italia-Olanda, il M5S: "Privilegio inopportuno"

BariToday è in caricamento