Politica San Girolamo - Fesca

La Asl di Bari al Privacy Day Forum per parlare di privacy & trasparenza nella PA

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Dopo la firma del protocollo d'intesa con Federprivacy, la Asl di Bari prenderà anche parte attiva al 4° Privacy Day Forum. Al convegno annuale di Federprivacy, ci sarà infatti anche l'Avv. Luigi Fruscio, (nella foto), Responsabile dell'Ufficio Privacy dell'azienda sanitaria pugliese, con l'intervento "Privacy e Trasparenza nella P.A. , analisi del Dlgs 33/2013 sotto il profilo Privacy", dedicato al tema del corretto bilanciamento tra le finalità connesse alla pubblicazione delle notizie sull'attività amministrativa e il diritto alla riservatezza e alla dignità delle persone.

A spiegare l'importanza della privacy per un ente pubblico, è stato il Dott. Massimo Mancini, direttore amministrativo della stessa azienda sanitaria, che ha così commentato la decisione di partecipare al convegno annuale di Federprivacy: "Dopo il Protocollo d'intesa a marzo, l'ASL di Bari sarà al Privacy Day Forum 2014 assieme ad altri enti pubblici come il Garante della Privacy e il CNR, condividendo l'idea che nella nostra era digitale, è prioritario non solo rimanere aggiornati sulla normativa in materia di privacy attuale e sugli sviluppi di quella futura in chiave UE, ma anche avere una visione globale delle problematiche per proteggere e tutelare adeguatamente i dati, che rappresentano veri e propri "asset" aziendali. Questa finalità è ancora più forte e sentita nel settore della sanità dove obiettivo primario di un ente sanitario pubblico deve essere quello di migliorare gli adempimenti privacy a tutela dei cittadini/pazienti, anche in vista del nuovo Regolamento Europeo sulla protezione dei dati. Più tutela dei dati sensibili in sanità deve diventare sinonimo di maggiore sicurezza dei cittadini che devono essere tranquilli e sicuri di affidare i propri dati sensibili alle Aziende Sanitarie."

La stessa Authority per la protezione dei dati personali, si è recentemente occupata della delicata tematica del bilanciamento tra trasparenza e privacy, in particolare nell'occasione della XXX° Assemblea ANCI dello scorso ottobre, quando la Prof.ssa Licia Califano, (che peraltro sarà presente a Privacy Day Forum), nel suo intervento aveva messo in guardia dai rischi per la vita privata di una diffusione indiscriminata e generalizzata di dati personali "basata su un malinteso e dilatato principio di trasparenza", ponendo inoltre l'accento sulla necessità che l'accessibilità alle informazioni del settore pubblico si coniughi con la tutela della privacy dei cittadini, a partire da quelli che ricevono sussidi economici pubblici perché versano in particolari condizioni di bisogno e disagio sociale.

Il 9 maggio, il Privacy Day Forum, avrà quindi uno spazio importante del programma riservato agli addetti ai lavori delle pubbliche amministrazioni, che hanno già prenotato numerose la loro partecipazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Asl di Bari al Privacy Day Forum per parlare di privacy & trasparenza nella PA

BariToday è in caricamento